Licence/Contributor Terms/IT

OpenStreetMap Contributor Terms 1.0

Ti ringraziamo per la tua disponibilità a fornire dati e/o qualunque altro contenuto (di seguito indicati collettivamente “Contenuti”) al database geografico del progetto OpenStreetMap (di seguito “Progetto”).. Il presente accordo per la contribuzione di dati (di seguito “Accordo”) si conclude fra Te e la OpenStreetMap Foundation (“OSMF”) e disciplina i diritti sui Contenuti che Tu decidi di apportare al progetto. Leggi per favore le seguenti condizioni generali e premi il tasto “Accetto” o “Rifiuto” posto in fondo al testo per proseguire.

1. Sei impegnato ad apportare esclusivamente contenuti rispetto ai quali Tu sia titolare dei relativi diritti di autore (nella misura in cui i Contenuti riguardino dati o elementi suscettibili di protezione secondo il diritto di autore). Tu dichiari e garantisci di poter validamente concedere la licenza di cui al successivo Articolo 2 e dichiari e garantisci altresì che tale licenza non viola nessuna legge e/o nessun contratto e, per quanto sia di Tua conoscenza, non viola alcun diritto di terzi. Nel caso Tu non sia titolare dei diritti di autore rispetto ai Contenuti, Tu dichiari e garantisci di avere ricevuto del titolare di tali diritti l’espressa autorizzazione di apportare i Contenuti e concederne la licenza di cui al successivo punto 2.

2. Diritti concessi. Con il presente Accordo Tu, nei limiti di cui al successivo punto 3, concedi a OSMF in via NON esclusiva una licenza gratuita, valida su tutto il territorio mondiale e di carattere perpetuo e irrevocabile a compiere qualunque atto riservato ai titolari dei diritti di autore sopra i Contenuti e/o qualunque loro singola parte, da effettuarsi su qualunque supporto e mezzo di comunicazione ivi compresi quelli ulteriori e diversi rispetto all’originale.

3. OSMF userà o concederà in sub-licenza i tuoi Contenuti come parte di un database e solamente nel rispetto di una di queste licenze: ODbl 1.0 per quanto riguarda il database e DdCL 1.0 per i contenuti individuali del database; CC-BY-SA 2.0; o una altra licenza gratuita e di carattere aperto. I membri di OMSF potranno scegliere altre licenze gratuite e di carattere aperto, le quali si intenderanno approvate con il voto della maggioranza dei 2/3 dei voti dei contributori attivi.

Per “contributore attivo” deve intendersi:

una persona fisica (indipendentemente dal fatto che usi uno o più account) con i seguenti requisiti cumulativi: 1) che negli ultimi dodici mesi ha fornito in almeno tre diverse circostanze verificatesi in tre diversi mesi propri Contenuti pubblicati nel Progetto (dimostrando così un interesse continuato nel tempo); 2) che ha sempre mantenuto un valido indirizzo email nel suo profilo di registrazione rispondendo a eventuali messaggi entro tre settimane dal loro invio.

4. OSMF riconoscerà la esistenza dei diritti di autore sui Contenuti apportati, e a tal fine indicherà Te o il loro eventuale titolare originario, a scelta di quest’ultimo o Tua. In questo senso verrà attuato un apposito meccanismo di attribuzione, che al momento risulta dalla pagina web.

5. Salvo quanto stabilito nel presente Accordo, Tu conservi ogni eventuale altro diritto o prerogativa relativa ai Contenuti da Te apportati.

6. Limitazione di responsabilità

1. Nei limiti consentiti dalla legge applicabile, e senza pregiudizio a quanto previsto dal precedente articolo 1; Tu fornisci i Contenuti senza garanzie esplicite o implicite di nessun tipo per quanto riguarda – a titolo esemplificativo – la loro qualità, assenza di vizi o difetti, adeguatezza e conformità al loro scopo o altro.
2. Fatte salve le responsabilità che la legge non permette di escludere o derogare, né Tu né OSMF potranno intendersi responsabili di eventuali danni, siano essi diretti o indiretti, a titolo contrattuale o extracontrattuale, morali o materiali, e a qualunque genere essi appartengano. La presente esclusione di responsabilità sarà valida anche nel caso in cui una delle parti sia stata avvertita della possibilità che tali danni si verifichino.

7. Varie. Il presente Accordo è disciplinato dalla legge vigente in Inghilterra – Regno Unito, senza possibilità di applicazione delle relative norme di diritto internazionale privato. Si conviene espressamente che al presente Accordo non potrà essere applicata la Convenzione delle Nazioni Unite.